Tutorial Thunderbird 2 - I Filtri

Stampa

 

Filtri


Se si hanno più account di posta elettronica, scaricare tutti i messaggi su una sola cartella può creare confusione, perché poi bisogna controllare i messaggi per verificare a quale email sono indirizzati, per suddividere i messaggi per indirizzo email ed anche per differenziare lo spam dalla posta ordinaria bisogna impostare dei filtri.

Prima di poter impostare i filtri, bisogna creare delle nuove cartelle per quanti account sono stati configurati, selezionare nella finestra a sinistra la voce "Posta in arrivo" quindi click con il tasto destro del mouse sulla voce selezionata e sul menu che apparirà, selezionare "Nuova cartella" come da figura seguente:

Immagine30.jpg

Quindi comparirà una nuova finestra:

 

Immagine31.jpg

 


Dare un nome alla nuova cartella creata, ad esempio il nome dell'account.

 

 

Immagine32.jpg

 

Ripetere l'operazione per gli altri account.

Adesso, bisogna impostare i filtri per la posta in arrivo, quindi dal menu: "Strumenti>Filtri..."

 

Immagine21.jpg


Immagine22.jpg


Alla voce "Filtro per" scegliamo l'account a cui vogliamo impostare un filtro, quindi click sul bottone "Nuovo"

 

 

Immagine23.jpg

 


Dare un nome alla regola del filtro o lasciare quello di default, quindi se vogliamo che la posta in arrivo dell'account "mariorossi" venga scaricata nella cartella che abbiamo creato, dobbiamo impostare delle regole come da immagine seguente:

 

 

Immagine33.jpg

L'immagine è molto eloquente non richiede ulteriori spiegazioni, ripetere per gli altri account.

 

I filtri come si è capito rendono più facile la classificazione della posta, quindi si possono usare allo stesso modo per la posta spazzatura (spam) impostando una regola che intercetti parole chiavi nell'oggetto o nel corpo del messaggio per classificare la posta ricevuta come (spam).